Diritto & Tecnologia – Articolo della settimana: post inaugurale

dom, 14 dicembre 2008 - 2 minutes read

Ogni giorno leggo decine di post e articoli molto interessanti in materia di diritto delle nuove tecnologie, alcuni li segnalo su Twitter ed altri li aggiungo nel mio Delicious.

Piuttosto che tenerli nascosti tra i miei preferiti, ho pensato che potrebbe essere un buon servizio di Diritto 2.0 condividere quello che ritengo sia il più interessante articolo della settimana in materia.

Questa settimana ho deciso di segnalare un articolo pubblicato da Andrea Monti dal titolo “Sono legali le aste al ribasso?“. L’articolo tenta di dare risposta ad una domanda che in molti (imprenditori e utenti) si sono posti in quest’ultimo periodo; abbiamo tutti sentito che per molti tali aste rappresentano un gioco d’azzardo vietato per legge. Ho sempre pensato che tale soluzione fosse eccessivamente superficiale e che l’affermazione per cui le aste al ribasso sarebbero sempre illegali è troppo semplicistica e giuridicamente azzardata.

Monti analizza la questione in modo semplice ma efficace partendo dall’analisi del fenomeno e, dopo aver enucleato i profili giuridici più rilevanti, arriva ad una conclusione assai condivisibile:

La risposta alla domanda “sono legali le aste al ribasso” è, dunque, “si, ma non sempre”.

L’articolo di Monti ha dunque il pregio di affrontare la questione da un punto di vista giuridico, superando le critiche preconcette che hanno riguardato questo genere di aste: la legalità delle aste al ribasso dipende molto dalla correttezza del venditore e da come il singolo sistema è concretamente strutturato.

P.S. Le fonti cui attingo sono in gran parte indicate nel blogroll. Se pensate che ci siano degli articoli (o dei post) che meritano di essere citati in questa rubrica, segnalatemeli nei commenti, oppure via mail (edu@ernestobelisario.eu) o via Twitter.

Tags: ,