Niente tecnologie, siamo (giovani?) avvocati!

gio, 8 luglio 2010 - 1 minute read

Come avevo anticipato in un precedente post, domani sarò a Bari dove, nell’ambito di LexExpo 2010 (che si terrà presso la LUM – Libera Università Mediterranea), verrà presentata l’indagine svolta dall’Osservatorio Permanente Giovani Avvocati costituito presso il Consiglio Nazionale Forense, dal titolo indicativo “Giovani avvocati, così, altrove o altrimenti?“.

Nel corso della tavola rotonda del pomeriggio (il programma può essere consultato qui) affronteremo sicuramente il tema di cui mi sono occupato nell’ambito del Gruppo di lavoro costituito presso l’Osservatorio: l’uso che i giovani avvocati fanno (o meglio, non fanno) delle tecnologie nella professione. Il titolo di questo post è già indicativo, ma per tutti coloro che fossero interessati l’appuntamento è per domani quando saranno resi pubblici tutti i dati dell’indagine; si tratta di dati particolarmente interessanti (e preoccupanti) di cui sicuramente bisognerà parlare per capire come affrontare questa grave “emergenza tecnologica” dell’avvocatura italiana.

Ci vediamo a Bari :)

Tags: , , , ,