Cinque anni di Diritto 2.0

sab, 10 dicembre 2011 - 1 minute read

Diritto 2.0 compie cinque anni: era il 4 dicembre 2006 quando pubblicavo il primo post in cui cercavo di spiegare perché avevo deciso di aprire un blog che si occupasse di diritto delle nuove tecnologie.

In questi anni ho scritto più di trecento post, ricevuto circa cinquemila commenti e incontrato decine di lettori in giro per l’Italia.
Anche grazie a questo blog, ho avuto l’opportunità di conoscere nuovi amici, di scoprire nuovi mondi, di aprire i miei orizzonti, di scrivere libri e articoli, di crescere professionalmente.
Ho partecipato a decine di barcamp e aperto account su tanti social network… ma mi sono fermato solo su alcuni; ho scritto “contro” alcune cose (come la censura) e “a favore di alcune altre” (come la digitalizzazione della PA).

Ho provato ad affrontare quest’esperienza, da giurista, con l’orgoglio di chi pensa che le norme siano importanti, ma non debbano diventare mai un freno per lo sviluppo e per l’innovazione.

Quando ho iniziato a scrivere qui, non l’ho fatto per cercare clienti, ma per condividere notizie, idee e proposte con quei pochi che avessero avuto la bontà di leggermi; di sicuro, ho imparato molto da ogni post che ho scritto, soprattutto grazie ai vostri feedback e commenti.

Questo post l’ho scritto per ringraziarvi :)

Diritto 2.0

Tags: