Cloud computing e PA: in arrivo le raccomandazioni di DigitPA

dom, 20 maggio 2012 - 1 minute read

Da tempo si parla di cloud computing anche nella Pubblica Amministrazione come strumento per accrescere l’efficienza, ridurre i costi ed erogare servizi di qualità.
A questi benefici fanno da contraltare i rischi, soprattutto in tema di sicurezza e privacy, che gli uffici pubblici devono attentamente considerare e risolvere.

In quest’ottica, nell’ambito dei propri compiti istituzionali, DigitPA ha adottato un documento contenente raccomandazioni e proposte per l’adozione del paradigma cloud computing nella Pubblica Amministrazione (PDF).
Il documento è stato elaborato da un gruppo di lavoro (al quale ho avuto il piacere di contribuire per i profili giuridici) ed è aperto a consultazione pubblica fino al 17 giugno 2012.

Tutti gli interessati possono inviare un proprio contributo a questo indirizzo cloudcomputing@digitpa.gov.it

Raccomandazioni Cloud e PA – 1.7

Tags: , ,